Nutrire la lucidità

Colazione con carboidrati

Immagine colazioneNutrire il coraggio di fare scelte rischiose. Sì, si può. Sappiamo che la composizione dei macronutrienti modula gli aminoacidi plasmatici, precursori dei neurotrasmettitori. Quindi gli aminoacidi possono influenzare le funzioni e le decisioni cerebrali.
 
È stato dimostrato che il neurotrasmettitore serotonina regola non solo l'assunzione di cibo, ma anche le decisioni economiche.
 
Un gruppo di studio ha indagato gli effetti della manipolazione acuta della nutrizione, ovvero inducendo la fluttuazione del triptofano plasmatico, sulla funzione cerebrale, influenzando così le decisioni rischiose.
 
Lo studio

I ricercatori hanno somministrato ai partecipanti colazioni che differivano nei rapporti carboidrati / proteine per testare i cambiamenti nel processo decisionale rischioso mentre venivano monitorate le dinamiche metaboliche e neurali.
 
I ricercatori hanno identificato che una colazione ad alto contenuto di carboidrati / proteine ha aumentato il rapporto plasmatico triptofano / LNAA (grandi amminoacidi neutri) che è stato correlato ai cambiamenti della propensione al rischio individuale.
 
La manipolazione della nutrizione e gli effetti delle fluttuazioni di triptofano / LNAA sui cambiamenti della propensione al rischio sono stati ulteriormente modulati dalle differenze individuali nella massa grassa del corpo.
 
Utilizzando la risonanza magnetica funzionale, i ricercatori hanno identificato l'attivazione nel lobulo parietale durante l'elaborazione del rischio, le cui attività
  1. erano sensibili alla fluttuazione del triptofano / LNAA;
  2. sono state modulate dalla massa grassa dell'individuo;
  3. hanno predetto i cambiamenti della propensione al rischio nel processo decisionale.
 
Significato clinico

I risultati di questo studio forniscono prove interessanti in merito a una modulazione personalizzata guidata dalla nutrizione sulle decisioni rischiose e sui suoi meccanismi metabolici e neurali.
 

Autori: Lu Liu , Sergio Oroz Artigas, Anja Ulrich et al.
Fonte: Neuroimage. 2021 Mar 12;117951. doi: 10.1016/j.neuroimage.2021.117951.
Link della fonte: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33722669/


 
Autore:

DS Medica

Società leader in Italia nella nutrizione clinica e nella diagnostica per immagini. DS MEDICA è partner dei più importanti Istituti di Ricerca italiani ed internazionali nelle aree di eccellenza in cui esplica la sua attività.

Segui DS Medica      

Tecnologia e servizi approvati da:


EMA: European Medical Association


Federanziani

Sistema di certificazione qualità:

Uffici di rappresentanza:

Sede di Milano
Via Teodosio, 74
20131 - Milano
Sede di Roma
Viale Regina Margherita, 302
00198 – Roma
Sede di Napoli
Via Jannelli 646
80131 - Napoli