Obesità e ovaio policistico

Anche la disbiosi contribuisce 

Immagine ovaioIl microbiota è cambiato nelle donne con PCOS rispetto le donne sane?

Ci risponde uno studio cinese che ha confrontato otto donne PCOS obese (gruppo PO), dieci PCOS non obese (gruppo PN) e nove donne sane di peso normale (controllo) (gruppo C).

Insulina (INS), testosterone (T), ormone follicolo-stimolante (FSH), ormone luteinizzante (LH), estrogeno (E2) e deidroepiandrosterone (DHEA) sono stati rilevati con il test radioimmunologico. L'ormone anti mulleriano (AMH), il glucosio a digiuno e l'emoglobina A1c (HbA1c) sono stati determinati rispettivamente mediante test immunologico di chemiluminescenza, metodo della glucosio ossidasi e HPLC. La composizione del microbiota intestinale è stata valutata mediante PCR.
 
I ricercatori hanno rilevato che le donne PCOS presentano livelli di T, LH, LH / FSH significativamente più alti e livelli di FSH più bassi rispetto al controllo (p <0,05). Il livello di AMH era significativamente più alto nel gruppo PO rispetto al gruppo PN (p <0,05). AMH è un ormone prodotto dalle ovaie legato alla fertilità.

Il gruppo PO ha presentato livelli di insulina a digiuno e punteggi HOMA-IR significativamente più alti rispetto ad altri gruppi. Per il microbiota, le donne del gruppo PO ha minor varietà di specie e diversità alfa rispetto al gruppo C,  ma maggiore diversità beta rispetto al gruppo PN (p <0,05) e diminuzione dell'abbondanza di generi (principalmente produttori di butirrato).
N.B.
Diversità ALFA= Rappresenta la diversità batterica presente in un determinato campione
Diversità BETA= Rappresenta la dissimilarità batterica tra diversi campioni
 
L'analisi di regressione ha mostrato che l'abbondanza ridotta di diversi generi era correlata con il testosterone circolante più elevato e con il metabolismo del glucosio alterato.
 
Sebbene il campione in studio sia poco numeroso, la PCOS è risultata associata a cambiamenti nella composizione del microbiota intestinale.

L'obesità ha un ruolo guida nello sviluppo del microbiota intestinale disbiotico nella PCOS.
 
 
Autori: Yuanjiao Liang, Qi Ming, Jinlan Liang, Yan Zhang, Hong Zhang, Tao Shen
Fonte: Can J Physiol Pharmacol 2020 Mar 9
Link della fonte: https://www.nrcresearchpress.com/doi/10.1139/cjpp-2019-0413#.XnCb8KNKi5s


 
Autore:

DS Medica

Società leader in Italia nella nutrizione clinica e nella diagnostica per immagini. DS MEDICA è partner dei più importanti Istituti di Ricerca italiani ed internazionali nelle aree di eccellenza in cui esplica la sua attività.

Segui DS Medica      

Tecnologia e servizi approvati da:


EMA: European Medical Association


Federanziani

Sistema di certificazione qualità:

Uffici di rappresentanza:

Sede di Milano
Via Teodosio, 74
20131 - Milano
Sede di Roma
Viale Regina Margherita, 302
00198 – Roma
Sede di Napoli
Via Jannelli 646
80131 - Napoli